Car Detailing, Lucidatura, Nanotecnologia e PPF a Torino

Protettivo nanotecnologico sui cerchi

CERCHI OZ superturismo, carpro

Una delle fasi nel Car Detailing è la protezione.

Su questi cerchi è stato applicato un protettivo nanotecnologico, sia internamente (nel canale) che esternamente. Lauto non è stata lavata per 20 giorni e ha percorso circa 1200km.

Il test aveva l’obiettivo vedere il risultato finale dopo un lavaggio con semplice acqua, quindi senza utilizzo di prodotti chimici e azioni meccaniche date da spazzole o pennelli…in pratica rendermi conto delle performance di questo tanto blasonato effetto pulente dato dall’idrorepellenza.

Alla fine del lavaggio il cerchio non risulta totalmente pulito (stimando ad occhio una percentuale direi attorno al 90% di eliminazione sporco), ma se pensiamo che abbiamo utilizzato solo dell’acqua direi che il risultato è di tutto rispetto.

La stessa reazione la notiamo sulla carrozzeria quando su di essa abbiamo applicato una protezione nanotecnologica…con un paio di gettoni al self service si riesce ad ottenere un’auto più pulita del normale.

Per aumentare la pulizia, anche in profondità, il mio consiglio è sempre quello di utilizzare un iron remover, per non lasciar penetrare l’ossido di ferro nella vernice, e avere poi danni seri.

 Se ci fossero ancora dei dubbi su cosa rispondere alla domanda “perchè devo applicare un protettivo nanotecnologico ai miei cerchi” direi che in questo articolo possiamo trovare la risposta.

Per qualsiasi informazione o preventivo gratuito, contattami!